martedì 8 marzo 2011

Una pubblicità moderna



A fare pubblicità contro il fumo sono buoni tutti. Come a fare un film sull'Olocausto o declamare barzellette su Berlusconi. Ma a fare un film pro nazisti sareste capaci a realizzarlo? E battute su quelli di sinistra? E fare uno spot, al giorno d'oggi, per le sigarette?
Non so se effettivamente qualche nazione permetta ancora simili spot (questo risulta "bannato") ma ci vuole davverto tanta inventiva e soprattutto molto coraggio.
Questo che vi propongo non sarà il più bello spot della storia ma, giocando con l'immagine tipica del "fumatore-cattivo ragazzo" riesce nel suo intento.

venerdì 18 febbraio 2011

ELIXYR RED

Prezzo € 3,80 - Catrame 10 mg - Nicotina 0,8 mg - CO 10 mg

"Calma piatta"

Ok, per molti fumatori una sigaretta vale l'altra. Basta spipacchiare. Quindi passano disinvoltamente da una MS a una Camel Blue. Ma voi che seguitei l blog sapete che questo ragionamento non è del tutto valido. Alternando varie marche è possibile eccome sentire una differenza. L'eccezione che vale la regola è rappresentata da quete Elixyr Red, marca che conosciamo per le buone EliXyr al Mentolo. Queste davvero non sanno di niente. O perlomeno non ci trovo tutta 'sta differenza rispetto ad altre marche. Badate bene, non sono "cattive" come l'MS di cui sopra... ma semplicemente non regalano nessuna sensazione degna di nota.
Quindi se fate parte della tipologia di fumatori di cui accennavamo prima, e volete spendere meno di 4 eurini per un pacchetto, potete provare anche queste...

martedì 8 febbraio 2011

Le sigarette di 007



Timothy Dalton è stato lo 007 più incompreso. "Zona Pericolo" è uno dei miei film prefertiti di sempre, una vera e propria ossessione personale... nulla a che vedere con il fottutissimo Daniel Craig, più simile a uno scafista albanese che al James Bond che noi tutti conosciamo... ma questa è un'altra storia.
In questo spot per il mercato giapponese, Timothy Dalton torna a vestire i panni della spia in pericolo, inseguito da uno sicario con un'arma tagliente assai simile a quella apparsa in "Octopussy". Il tapino farà una brutta fine e il nostro si potrà concedere una buona sigaretta.
Nota a margine: Dalton sarà l'ultimo 007 a fumare nei film, in "Vendetta Privata".
Ricordiamo che la prima apparizione di James Bond di Sean Connery vede proprio la spia più famosa del mondo accendersi una sigaretta e pronunciare le immortali parole "Bond, James Bond!"

venerdì 28 gennaio 2011

MORE 120'S MENTHOL

Prezzo € 4,70 - Catrame9 mg - Nicotina 0,9 mg - CO 9 mg


"Un 20% in più di piacere"

Guardate questa foto... così, di primo acchito, cosa vi ricorda? Ma certo, una confezione di After Eight i deliziosi cioccolatini alla menta che compro sempre quando passo al Duty Free! Le More al Mentolo sono anch'esse delle piccole meraviglie mentolate che... piccole? Beh non proprio! Mi spiace non avere una foto di riferimento ma queste sigarette sono lunghe un 20% in più di quelle standard... e non sono slim! In pratica, una fumata può arrivare quasi ad un quarto d'ora. Certo, non è l'ideale da spiapacchiare fuori dalla porta del ristorante mentre fuori piove...
Ma se per voi la sigaretta rappresenta un piccolo momento di piacere e di relax, come in effetti dovrebbe essere, le More al Mentolo fanno davvero al caso vostro. Se poi apprezzate il Mentolo (non fate quelle faccie... soprattutto se non l'avete mai provato!) qui il fresco aroma si sente eccome! Il prezzo, fatti i paragoni, è poi molto onesto. Insomma, se volete cambiare e provare qualcosa "di nuovo" le More sono senz'altro una valida alternativa!


martedì 25 gennaio 2011

A VOLTE RITORNANO...


E' passato quasi un anno dall'ultimo post... tutti i blog che parlano di sigarette hanno chiusi i battenti... gli oceani erano scomparsi e le pianure aveano l'aspetto di desolati deserti... tuttavia IO FUMO era sopravvissuto!

Sì, da oggi riprendo in mano questo blogarello dedicato al nostro vizio preferito... (perlomeno il mio). Quindi ripartono le recensioni di sigarette più o meno "strane", segnalazioni, spot d'antan e quant'altro ruota attorno al piccolo cilindro di carta ripieno di tabacco.

Naturlamente aspetto anche le Vostre recensioni che pubblicherò qui con piacere! A presto!